PlastChem sceglie gli estrusori Bausano

Nella fabbrica di PVC più moderna d’Europa spicca un’eccellenza italiana: PlastChem sceglie gli estrusori Bausano

PlastChem B.V. – Azienda olandese specializzata nella produzione di granuli in PVC per l’estrusione e stampaggio ad iniezione – inaugura, nella città di Hardenberg, Paesi Bassi, lo stabilimento produttivo di PVC più moderno d’Europa e si affida nuovamente agli estrusori Bausano. L’Azienda, infatti, già in possesso di una linea di granulazione MD 158 Nextmover e del modello MD 66 Nextmover per i suoi test in laboratorio, rinnova la partnership con Bausano per la fornitura di due ulteriori impianti destinati al nuovo sito, che assicurano elevati output kg/h, qualità costante e ridotti consumi energetici.

PlastChem, realtà di successo a livello internazionale, vanta un consolidato know-how nelle applicazioni delle materie plastiche, sviluppato in oltre trent’anni di attività. La sua forza risiede nella continua capacità di rinnovare e potenziare i propri processi, garantendo compound sempre perfetti, secondo la forma e le specifiche tecniche desiderate dai Clienti, per decine di migliaia di tonnellate di granuli in PVC estrusi all’anno. In tal senso, Bausano leading player internazionale nella progettazione e produzione di linee di estrusione personalizzate per la trasformazione delle materie plastiche – si connota in qualità di unico partnerin grado di rispondere alle richieste di personalizzazione per la lavorazione delle particolari miscele PlastChem.In particolare, la sua expertise ha fatto la differenza nella progettazione dimacchine con alte performance, in termini di efficienza energetica e di riduzione della carbon footprint.

In dettaglio, Bausano raggiunge tali obiettivi grazie alle innovazioni tecnologiche di cui ha dotato i nuovi modelli MD Nextmover. Tra queste, spicca lo Smart Energy System, la tecnologia ad induzione elettromagnetica Bausano scelta da PlastChem per le sue linee, garanzia di un riscaldamento più rapido e uniforme del cilindro e del materiale trattato, a favore di un consumo inferiore del 30-35%. Ulteriore plus è il Digital Extruder Control 4.0: un sistema innovativo, grazie a cui è possibile monitorare tutti i parametri di produzione e le prestazioni energetiche dell’impianto, per soddisfare i più recenti requisiti di integrazione verticale, tipici dell’Industry 4.0.

Bausano rappresenta un importante partner per la crescita della nostra Azienda, sia in virtù della consulenza ad elevato valore aggiunto, sia per il costante supporto e la velocità di problem-solving” dichiara Tom Baveld, Chief Operating Officer di PlastChem che continua “Per questo, abbiamo intrapreso un percorso di lungo termine, che vede le due realtà collaborare insieme per la migliore soluzione, che ci permetta di adottare pratiche virtuose e tecnologie avanzate ed efficienti, al fine di accrescere la nostra competitività sul mercato” e conclude: “Ne rappresenta una testimonianza concreta l’ampliamento del parco macchine, con ulteriori due linee di granulazione, in occasione dell’inaugurazione del nostro nuovo sito produttivo”.

Alfeo Bonato Technical Sales Manager di Bausano commenta “Ringraziamo PlastChem per la costante fiducia risposta nelle nostre soluzioni, progettate per incrementare le prestazioni dell’Azienda e ridurne, al contempo, l’impatto sull’ambiente”. E conclude “Un risultato possibile grazie alla sinergia dei nostri tecnici con il Team della committenza, elemento distintivo del modello organizzativo di Bausano, che trova fondamento nella piena soddisfazione del Cliente”.

Plastchem
Plastchem

Bausano Extrusion Line Plastchem
Bausano Extrusion Line Plastchem

Related posts

Translate »